Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 22/10/2020, 15:28



Rispondi all’argomento  [ 15 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
 Considerazioni su arciere inglese 
Autore Messaggio
Avatar utente

Iscritto il: 07/07/2014, 9:53
Messaggi: 197
Questo libro mi è stato regalato ma è pieno di inesattezze non solo nel campo dell'arceria.. È stata una lettura passatempo non certamente per ampliare le mie conoscenze..che anche se modeste hanno già notato vari errori o imprecisioni


19/02/2016, 11:12
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 21/01/2014, 14:09
Messaggi: 253
Località: Segrate (MI)
Rennu de Arbaree ha scritto:
Questo libro mi è stato regalato ma è pieno di inesattezze non solo nel campo dell'arceria.. È stata una lettura passatempo non certamente per ampliare le mie conoscenze..che anche se modeste hanno già notato vari errori o imprecisioni


Ciao Rennu, cosa riposta il testo nella bibliografia? Riesci a scansionarmi la relativa pagina (e pure, già che ci sei, il sommario)?
Se preferisci, manda tutto via mail: info@compagniabianca.it

Grazie in anticipo per quanto vorrai/potrai fare


19/02/2016, 11:57
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: 07/07/2014, 9:53
Messaggi: 197
Purtroppo non ha una bibliografia unica ma sotto ogni approfondimento ha le fonti, ecco quelle degli arcieri inglesi

Immagine


19/02/2016, 15:42
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 21/01/2014, 14:09
Messaggi: 253
Località: Segrate (MI)
Rennu de Arbaree ha scritto:
Purtroppo non ha una bibliografia unica ma sotto ogni approfondimento ha le fonti, ecco quelle degli arcieri inglesi

Immagine


Beh, il fatto che non ci sia in coda al volume dal titolo così impegnativo (Le grandi battaglie del Medioevo - Andrea Frediani - Newton Compton Editori) una ricca biliografia, la dice lunga sulla serietà del lavoro. Non vengono nemmeno indicate le case editrici dei testi riportati a fondo pagina dalla pagina da te scansionata.
Se poi andiamo ad esaminare ciò che dice l'autore sull'arco da guerra inglese ci rendiamo ulteriormente conto della poca serietà dello studio in questione.
Mii rendo conto che senza leggere il libro potrei essere accusato di pregiudizio, ma, in base ai pochi ma significativi indizi raccolti mi sento proprio di sconsigliarlo. Anche perché ci sono molti ottimi testi sullo stesso argomento.


20/02/2016, 22:42
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: 07/07/2014, 9:53
Messaggi: 197
Si non lo metto in dubbio in effetti è un libro da 5 euro che mi è stato regalato ma che non prenderei in considerazione per approfondire e informarmi realmente sull'arcieria medievale


21/02/2016, 12:21
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 15 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010