Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 05/04/2020, 14:21



Rispondi all’argomento  [ 38 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo
 A proposito di archi in maggiociondolo 
Autore Messaggio

Iscritto il: 19/04/2013, 10:29
Messaggi: 458
vincenzo77 ha scritto:
Ciao ma vuoi costruire un arco puramente estetico? non funzionale vero?Per curvare le corna puoi usare il calore secco o l'acqua bollente,ma attento che devi avere gli stessi accorgimenti di un idraulico :lol: quando piegano i tubi,si schiacciano nel raggio di curvatura. :D (oviamente questo è il mio pensiero,sentiamo gli altri).

giusto, hai detto bene


26/10/2013, 13:26
Profilo

Iscritto il: 27/06/2014, 19:17
Messaggi: 35
Ciao Franco grazie per ladelucidazione, poi volevo chiederti su quei bellissimi archi in citisio.
che tipo di archi sono? io faccio confusione tra ricurvi e riflessi, i puntali in corno li ai cesellati tu?
Poi volevo sapere le peculiarita del maggiociondolo, è dove lo hai preso, se puoi aiutarmi? sai voglio provare a fare un arco in citisio.........
Il dinamometro dove lo ai acquistato? e quanto costa? Io mi sono arrangiato con un bilancia pesa persone per testare il libbraggio del mio Mary Rose

Buonagiornata


20/02/2015, 14:03
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 11/12/2010, 14:31
Messaggi: 645
Località: Peschiera Borromeo (MI)
Tonino, ti mando un MP


20/02/2015, 17:49
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 01/11/2014, 20:25
Messaggi: 296
Località: Umbria(PG)
Anche se in ritardo, complimenti taccons, non essere modesto so proprio belli e anche se i puntali sono di
mucca son bellissimi. Sono tipo war-bow inglese giusto?
E poi il maggiociondolo a me piace moltissimo esteticamente.


20/02/2015, 19:18
Profilo

Iscritto il: 16/07/2014, 13:10
Messaggi: 228
Località: Borgo San Giovanni
Sottoscrivo i complimenti a Taccons per i suoi archi in citiso . Sono altresì d'accordo con Tvllia , non basta avere una infarinatura data dai forum ed una (supposta ) abilità manuale. Ogni pezzo di legno ha il suo modo di essere lavorato anche se si parla della medesima essenza. Per quanto mi riguarda , ho già accumulato una buona dose di sconfitte ed analizzandole a posteriori , sono tutti errori ( pure gravi ) dell'operatore. Lavorare archi con un solo pezzo di legno non è poi così semplice. Naturalmente è solo un mio pensiero personale.
Roberto :(


20/02/2015, 19:33
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 11/12/2010, 14:31
Messaggi: 645
Località: Peschiera Borromeo (MI)
Yip, non proprio war bow... ho cercato di riprodurre un tipo di arco che a detta di molti fino alla fine del'400 era in uso sicuramente in Piemonte, come anche testimoniano reperti iconografici (affresco della cappella di Celle Macra in Val Maira (CN). Si parla , ma non tutti sono d'accordo, di arco Piemontese o Italico: di fatto un arco lungo con la parte terminale dei flettenti riflessa.
Poi l'utilizzo del citiso, che si dice non adatto alla sezione a D, ma ideale per una sezione piatta, manicatura ridotta lateralmente, ha portato ad un prodotto molto simile ad un ricurvo ... lungo.
Io sono tra quelli che lo chiamano Piemontese....

P.S. i cornetti di bovino non sono filologici per il tempo a cui mi sono ispirato, ma a me piacciono....


20/02/2015, 23:07
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 11/12/2010, 14:31
Messaggi: 645
Località: Peschiera Borromeo (MI)
Per la cronaca, il primo , quello regalato ad un amico è tuttora vivo e vegeto, ma non è usato molto.
Il secondo che è stato il mio arco per un anno, fido compagno delle gare Fiarc, ha pensato bene di abbandonarmi giusto prima di iniziare una gara nel maggio scorso, procurandomi anche un taglio sul naso.
Ne ho recuperato un flettente che è stato alla base della ricostruzione di un "Piemontese" tendinato di cui si trova documentazione nelle sezione "Compositi": la Fenice....


20/02/2015, 23:14
Profilo

Iscritto il: 05/09/2014, 13:32
Messaggi: 221
Località: caraglio-marchesato di saluzzo
Taccons,io da buon piemontese e vicino agli affreschi di celle non posso che farti i miei complimenti,veramente belli


21/02/2015, 9:50
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 11/12/2010, 14:31
Messaggi: 645
Località: Peschiera Borromeo (MI)
Ciao Vex, allora capiterà di incontrarci ai raduni de l'Arc, di cui faccio parte, in Val Maira (Torello, 14-15 giugno; Villar San Costanzo ? 19-20 settembre).


21/02/2015, 10:08
Profilo

Iscritto il: 26/02/2011, 11:43
Messaggi: 2656
scusate l'intromissione: all'incirca quante frecce hanno tirato questi archi prima di cedere?


21/02/2015, 13:02
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 38 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010