Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 08/08/2020, 4:04



Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 
 Poliestere di recupero per corde "riciclate" 
Autore Messaggio

Iscritto il: 15/07/2014, 12:38
Messaggi: 186
Località: Artena (Rm)
Salve a tutti,
nella ricerca di un materiale per corde provvisorie, o "bastarde", da usare in fase di lavorazione e tillering o provato a riciclare mozziconi di regge recuperate dal magazzino del negozio dove lavoro.
Il materiale venduto come "Cordstrap" consiste in fettucce realizzate in poliestere e utilizzate per assicurare ai cavalletti per il trasporto vetri, finestre e altri materiali voluminosi.
Quando ho provato a strapparle per il lungo, le fettucce si sono divise in senso longitudinale con una certa facilità, liberando dal materiale plastico l'anima tessile costituita da fibre di poliestere candido e soffice.
Per ora ho fatto alcuni tentativi e sono riuscito a realizzare una corda "fiamminga" a 2 trefoli. I fasci di fibre che a riposo hanno uno spessore di circa un millimetro si assottigliano in trazione e la corda risultante ha uno spessore di 3 mm circa.
La porta suddetta è stata utilizzata per incordare un flatbow in carpino nero che tengo in attesa da ormai quasi un paio d'anni aspettando il tempo e l'ispirazione per portarlo a compimento, previo raddrizzamento al vapore come da miei precedenti threads...
Esito della prova: la corda tiene oltre ogni auspicio, mi permette di provare la tenacia del legno "non ancora arco" del quale tra l'altro non sono ancora riuscito/ non ho nemmeno provato a misurare la forza.
Conclusione: ho a disposizione una miniera inesauribile di "tendine sintetico", molto superiore alla mole di prove/realizzazioni attualmente ipotizzabili da parte mia :?
Poco attivo in produzione e poco presente nel Forum, vi seguo comunque con grande curiosità e ammirazione.
Saluti


13/02/2017, 16:05
Profilo

Iscritto il: 26/02/2011, 11:43
Messaggi: 2663
un suggerimento economico è lo spago da fieno , ha carichi di rottura elevati e ti ci puoi sbizzarrire a fare i trefoli ne trovi di nuovo dai venditori di roba agricola in bobine chilometriche a pochi euro.
ne trovi anche in sisal una fibra naturale di origine sud americana .

se cerchi con le parole chiave sisal spago fieno, ti escono migliaia di risultati .


13/02/2017, 17:02
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 13/01/2011, 21:44
Messaggi: 954
Località: Flavia Plumbia
Oppure puoi usare lo spago da cucina, e utilizzare il "metodo Nicodemo" per fare le corde.

Se funziona ancora il link lo trovi in fondo alla terza pagina di questo post.

http://www.sagittando.it/forum/viewtopic.php?f=20&t=2508&p=37528&hilit=nicodemo#p37528

Ciao Giorgio


13/02/2017, 17:47
Profilo

Iscritto il: 15/07/2014, 12:38
Messaggi: 186
Località: Artena (Rm)
In effetti le mie corde finora erano realizzato con lo spago da cucina. Ho avuto anche un ramo di tasso raccolto da terra, lavorato a coltello, incordato con lo spago da fieno.
La mia aspirazione era un'alternativa per le corde non definitive e soprattutto qualcosa che avessi facilmente a portata di mano e senza spese eccessive.
Soddisfatto in pieno: dove lavoro lo buttano, e ne buttano tanto!


14/02/2017, 14:48
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 4 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010