Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 21/03/2019, 1:17



Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
 Museo archeologico Leone di Vercelli 
Autore Messaggio
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 08/07/2010, 20:21
Messaggi: 4441
Località: Insubria
Buon giorno a tutti,
non so Voi ma sfrutto sempre quando possibile l'iniziativa "musei aperti", e torno sempre arricchito.
Domenica scorsa ho deciso di visitare il Museo archeologico Leone di Vercelli http://www.museoleone.it, non sarà il British Museum o il Louvre, ma mi piace guardare e studiare reperti esposti limitrofi alla mia Terra.
Punte di freccia/lance /giavellotti in pietra/ bronzo/ferro, teste di asce/accette/coltelli/spade , anelli gemini, balestre, archibugi, spingarde, moschetti, oltre ad accessori di uso comune e attrezzi da lavoro divisi per periodo storico.
Dalla preistoria ai celti, ai romani, alle dominazioni germaniche, dai feudi Visconteo alle unificazioni Sabaude....
Ho scattato qualche foto, carico qui solo le più interessanti x Sagittando:
Allegato:
IMG_20190303_160939.jpg

Allegato:
IMG_20190303_160752.jpg

Allegato:
IMG_20190303_160511.jpg

Le altre le ho caricare su Google Drive:
ttps://drive.google.com/folderview?id=1 ... HdRFWZTTgr

Mi interessava approfondire le mie conoscenze sulla Battaglia dei Campi Raudii, vi siete mai interessati a questo avvenimento storico?


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


04/03/2019, 22:06
Profilo YIM WWW
Avatar utente

Iscritto il: 17/03/2011, 0:24
Messaggi: 1977
Località: tra l'oglio ed il chiese
Ciao Manx,
coii Campi Raudii ho poco a che fare; come periodo storico è fuori dai miei interessi, però ricordo di aver letto, tempo fa, di una diatriba sulla loro effettiva localizzazione che non è ancora stata accertata appieno.
Alcuni sono addirittura propensi ad una localizzazione nel mantovano.
Divertiti con questi due, tanto per iniziare:
http://www.icsm.it/articoli/daicsm/antica/raudi.html
https://www.academia.edu/17239466/CAMPI ... IOGRAFICHE
ciao da raff


13/03/2019, 22:51
Profilo
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 08/07/2010, 20:21
Messaggi: 4441
Località: Insubria
Grazie @raff,
proprio questa era la matassa che volevo provare a districare.
Bisognerebbe avere le autorizzazioni per spazzolare le zone con metal detector, magnetometro e georadar. Non posso sia difficile visto che alla fine di una battaglia così campale di ferro ne sarà rimasto parecchio e stare i reperti è gioco da fanciulli.
Sai delle successive migrazioni del popolo Cimbro anche qui nel Veneto, tutt'ora presenti con identità distinta in Lessinia e sull'Altipiano dei Sette Comuni (tristemente noti per i fatti della Grande Guerra)
Da me c'è una frazione a Vergiate che si chiama Cimbro e pare di loro fondazione.
Hitler ha ordinato studi sui Cimbri, perchè pare abbiano mantenuto nei secoli genealogia germanica più pura.


13/03/2019, 23:11
Profilo YIM WWW
Avatar utente

Iscritto il: 17/03/2011, 0:24
Messaggi: 1977
Località: tra l'oglio ed il chiese
Ciao Manx,
la presenza di cosidetti Cimbri nel Veneto alpino può essere spiegata con "l'importazione" di lavoratori provenienti da oltr'Alpe iniziando dal 368 d. C. (Alemanni sul lago di Garda) al 700 d.C. e finito, vado a mente, nel medio evo.
Nel 368 gli Alemanni si scontrarono in battaglia coi romani sul lago di Garda, i superstiti ripararono (si dice) sulla lessinia...
Per quel che riguarda la migrazione del 700 d.C. si dice, vado sempre a mente, che un qualche principe longobardo abbia voluto far un regalo a qualche amicizia/parente d'oltralpe regalando boschi e montagne che vennero popolate da boscaioli teutonici.
Successivamente, nel 1200 circa qualche altro descrive di una nuova migrazione che si attesta sull'altopiano dei Sette Comuni, tra il Veneto e il Trentino.
A chi credere?
Analisi genetiche hanno dimostrano che tutte queste genti non hanno niente a che fare coi Cimbri dello Jutland danese, per intenderci quelli che si scontrarono coi romani nel vercellese, ma sono solo genti di origine germaniche naturalizzate in Italia.
http://www.larena.it/territori/lessinia ... -1.5142251
Oppure questo così ti fai un'idea...
https://www.google.com/url?sa=t&rct=j&q ... YNB_oZGTcO

Vorresti cercare con metal detector, georadar e magnetometro? Allora dovresti sapere che la ricerca archeologica, in qualsiasi modo venga eseguita, è vietata. Solo lo stato, ministero dei beni culturali, può autorizzare ricerche e scavi.
Ma poi, con quei strumenti cosa cerchi? Ok per il metal detector per via di monete e reperti metallici, vedi il ritrovamento del sito di Teutoburgo, ma in un sito di battaglia non fortificato, col georadar non cerchi e trovi nulla.
Col magnetometro dovresti trovare grandi masse metalliche, quelle che deformano il campo magnetico terrestre, ma in una battaglia con spade e lance non vi sono le enormi masse metalliche.
Ciao da raff


14/03/2019, 21:42
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 13/12/2010, 18:13
Messaggi: 2336
Località: Genova - Prata Veituriorum
Prova a leggere "Terre Selvagge" di Vassalli.... Bel romanzo.
Di solito non scriveva senza prima aver fatto ricerca in proposito... Anche se poi te lo rende più piacevole.
I Cimbri, Mario... e il contorno...

Ciao
Luca


15/03/2019, 13:36
Profilo WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 5 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010