Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 23/09/2018, 14:18



Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 
 archi delle Terre Basse 
Autore Messaggio

Iscritto il: 27/07/2010, 9:00
Messaggi: 2463
Qui le descrizioni di tre archi rinvenuti in Olanda.
Arco di Leeuwarden – datazione al radiocarbonio 50 ac – 250 dc . Arco di tasso rotto ad una estremità. Lunghezza attuale 151 cm, diametro massimo 2,45 cm. La sezione quasi circolare al centro si assottiglia verso le estremità diventando a D. La parte mancante doveva essere lunga circa 15.20 cm. L’estremità del flettente intatto presenta una tacca laterale oblicua ed un foro. Ricavato da un tronchetto di ca. 25 anni il dorso non lavorato presenta diversi nodi. Durante la lavorazione il centro del tronco non è stato mantenuto al centro dell’arco il quale presenta una svergolatura laterale. Il flettente spezzato è stato inoltre riassottigliato ed è stata ricavata una tacca all'estremità dove si è rotto. E' quindi stato presumibilmente riutilizzato dopo la rottura o quanto meno ci hanno provato. (arco n. 1 nella figura)
Arco di Aalsum – datazione 700-900 dc. Arco di tasso incompleto a sezione circolare in tutta la lunghezza. L’estremità intatta presenta una tacca che gira intorno al puntale a 3 cm dall’estremità. L’arco è rotto e la parte restante è lunga 126 cm, diametro 2,8 cm. Sul dorso sono presenti 10 nodi di rametti. Sulla sua lunghezza originale gli studiosi fanno due ipotesi, 155-165 cm o 175-185 cm. E’ stato ricavato da un tronchetto di circa 20 anni e doveva avere un diametro di 3-4 cm. Gli anelli di accrescimento sono regolari e spessi 0,5-0,8 mm. Secondo gli studiosi è stato tagliato all’inizio dell’estate e questo potrebbe significare che sia stato utilizzato poco dopo il taglio senza stagionatura prolungata per necessità. (arco n.2 nell’immagine)
Arco di Wassenaar – datazione 800-950 dc . Arco di tasso rotto ad una estremità, sezione a D in tutta la sua lunghezza. Il ventre tondo, è liscio mentre il dorso piatto presenta la superficie irregolare, non lavorata. L’estremità intatta presenta una tacca laterale oblicua. E’ stato ricavato da un tronco o ramo di circa 35-40 anni e 4 cm di diametro. La lunghezza in origine era di ca. 180-190 cm. Il dorso presenta 12-15 nodi alcuni dei quali di rametti ancora vivi al momento del taglio. l'immagine non era disponibile
Come si può notare nonostante tra il primo e l’ultimo ci siano quasi 1000 anni di distanza, le caratteristiche sono praticamente le stesse.
Allegato:
P3120004.JPG


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


07/11/2010, 21:40
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 17/09/2010, 12:56
Messaggi: 2675
Località: Verona...
input :?:


12/11/2010, 0:10
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 2 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010