Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 21/11/2018, 9:42



Rispondi all’argomento  [ 10 messaggi ] 
 l'arco di Schnidejoch 
Autore Messaggio

Iscritto il: 27/07/2010, 9:00
Messaggi: 2463
Nei pressi del passo di Schnidejoch in Svizzera, che si trova lungo un antichissima via che collegava il Lago Maggiore con la regione di Berna è stato trovato un arco insieme a numerosi altri reperti tra cui le frecce di viburno e una faretra di corteccia di betulla risalenti al 2900-2300 avanti Cristo. È in legno di tasso e lungo 160 cm. È interessante notare che nella struttura è praticamente identico ad altri due archi dello stesso periodo, quello di Ötzi anche lui di tasso e ad un altro di quercia rinveniuto a Viborg nello Jutland settentrionale (Danimarca) a bastone con sezione tondeggiante che presenta un appiattimento sul ventre più accentuato verso le estremità.
Allegato:
Schnidejoch_Koecher-2.jpg


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


16/12/2010, 10:51
Profilo
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 08/07/2010, 20:21
Messaggi: 4401
Località: Insubria
ciao Maghin,
stavo già da mesi preparando un 3d per lo stesso argomento, quindi grazie per avermi preceduto,
se non ti dispiace lo riporto qui:
Cita:
Buon dì a tutta la Community,
leggevo ad aprile del 2013 a pagina 17 del no.123 di Arrowhead l'artilo scritto da Hugh Soar e il successivo di Martin Murphy riguardanti un arco e parte di un corrredo rinvenuti nell'attuale Confederazione Elvetica esattamente a Schnidejoch.
Immagine
Immagine

A distanza di tempo sono andato a rileggere l'articolo e oltre ad un arco
e tre aste di frecce nella sepoltura era presente un insolito contenitore di ottima fattura realizzato cucendo assieme dversi pezzi di corteccia di in betulla.
Come sapete grattar corteccie di betulla mi ha contaminato a tal punto da far di tutto per espandere le mie conoscenze
La forma ricorda il fodero di un coltello ma le dimensioni di:
farebber oritenere sia tutt'altro oltre all'ovvio fatto che non siamo nell'età del ferro ed è impensabile sia stato un fodero per uno spadone in selce :mrgreen:
(chiesi al Vice Presidente nonchè responsabile per l'italia della Society'sof Arche-Antiquaries la possibilità di esser messo in contatto con gli autori per poter pubblicare e discutere anche qui delle loro considerazioni sui reperti rinvenuti nell'attuale Confederazione Elvetica esattamente a Schnidejoch, in attesa di risposta comincio a pubblicare )
06/10/02/mysteriose-funde-am-schnidejoch/
http://www.raonline.ch/pages/edu/nat/glacgalA05.html
Immagine

http://www.be.ch/web/index/kanton/kanto ... d=6706#dok


08/02/2014, 8:17
Profilo YIM WWW
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 08/07/2010, 20:21
Messaggi: 4401
Località: Insubria
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine (fonte http://www.faz.net/aktuell/wissen/erde/ ... l?offset=1)
Immagine
(fonti https://encrypted.google.com/search?q=S ... 80&bih=885
http://www.landschaftsmuseum.de/Seiten/ ... och_CH.htm)
http://schniede.blogg.de/2006/10/02/mys ... hnidejoch/



Maghin, te che sai il "dedesco"...questa appartiene ad un altra sepoltura?

Immagine
la pagina è la seguente: http://www.bhm.ch/


08/02/2014, 8:21
Profilo YIM WWW

Iscritto il: 27/07/2010, 9:00
Messaggi: 2463
ciao Manx, sono entrato nel sito da te indicato ma non l'ho trovato.
puoi darmi la pagina giusta?
ciao


08/02/2014, 17:52
Profilo
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 08/07/2010, 20:21
Messaggi: 4401
Località: Insubria
grazie per la risposta, guarda se ti si apre questo link: http://blog.bhm.ch/tag/pfahlbauer/

ma mi sa che è un altro reperto ;) quindi altro topic :mrgreen:


10/02/2014, 19:08
Profilo YIM WWW

Iscritto il: 27/07/2010, 9:00
Messaggi: 2463
ciao Manx,
da quel che ho capito sembra un altra trovata sempre presso lo stesso ghiacciaio ma non è specificato molto di più. Dice che è stata trovata da una alpinista nell'estate del 2003.
ciao


11/02/2014, 18:51
Profilo
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 08/07/2010, 20:21
Messaggi: 4401
Località: Insubria
grazie per l'aiuto,
se trovassi il nome giusto aprirei un altro topic, e se si trattasse di una faretra sarebbe un attrezzo molto interessante da riprodurre
comunque confermato il fatto che in Europa-Asia-Nord America dove è presente la betulla è stata utilizzata tantissimo per l'arcieria 8-)


12/02/2014, 13:29
Profilo YIM WWW

Iscritto il: 27/07/2010, 9:00
Messaggi: 2463
Cita:
comunque confermato il fatto che in Europa-Asia-Nord America dove è presente la betulla è stata utilizzata tantissimo per l'arcieria

non dimentichiamo anche per le aste delle frecce oltre che per la pece
ciao


12/02/2014, 19:03
Profilo
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 08/07/2010, 20:21
Messaggi: 4401
Località: Insubria
certo, e poi il poliporo di betulla faceva parte della scatola del prontosoccorso di Otzi ;)


12/02/2014, 19:12
Profilo YIM WWW
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 08/07/2010, 20:21
Messaggi: 4401
Località: Insubria
certo, e poi il poliporo di betulla faceva parte della scatola del prontosoccorso di Otzi ;)
se te ne serve un po la andiamo a raccogliere


12/02/2014, 19:12
Profilo YIM WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 10 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010