Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 23/09/2018, 14:17



Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 
 archi mesolitici dal nord europa 
Autore Messaggio
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 30/06/2010, 13:12
Messaggi: 2285
Località: pozzo della ignoranza
Una ricerca interessante pubblicata da Jan H Sachers su academia.edu
Mesolithic_Bows_from_Denmark_and_Northern_Europe
una ventina di ritrovamenti che vanno dal 6500 a.c. al 1700 a.c.
circa 5000 anni in cui la tipologia Holmegård e stata prevalente non solo per gli archi in olmo ma anche per quelli in tasso .
Buona lettura 8-)

p.s.
su academia occore registrarsi ma è free e non comporta alcun obbligo


13/01/2018, 12:17
Profilo WWW

Iscritto il: 27/07/2010, 9:00
Messaggi: 2463
Ciao Jeval, se ho ben capito secondo quello scritto (il mio inglese è scarsissimo) basta che un arco sia rastremato all'impugnatura per essere classificato tipo Holmegard ma la trovo una generalizzazione senza fondamento. In effetti dal neolitico in avanti si potrebbe tentare di raggruppare gli archi in due tipologie principali e cioè archi cosiddetti ad "elica" cioè con impugnatura rastremata e sviluppo in profondità, e archi tipo "bastone" senza distinzione dell'impugnatura ma quelli di Holmegard credo siano un po più "sofisticati" se vogliamo ... anche l'arco di Fiave allora dovrebbe essere considerato tipo Holmegard. Per fare un esempio considera tipo Holmegard anche gli archi di tasso di Ochsenmoor ma questi erano estremamente tozzi e grezzi, probabilmente usati per tirare con pochissima apertura (a 60 cm di allungo uno dei due è stato calcolato ca 111 libbre) ...
Qui la figura (lungo 130 cm, di tasso):


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


13/01/2018, 17:41
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 12/06/2016, 8:06
Messaggi: 414
Località: Milano
La cosa divertente è che anche oggi gli arcieri continuano a fare così.
Chiamiamo la prima famiglia flat (piatti) e la seconda long (lunghi).
Nessuno sa dire quanto piatti siano i piatti o quanto lunghi i lunghi, ma generalmente i lunghi sono più lunghi e meno piatti dei piatti.
Ora, poiché i piatti sono larghi devono avere l'impugnatura sagomata mente i lunghi non devono.

...ed è con questa "perla di tassonomia" che arriva dalla tradizione arcieristica che auguro buona domenica arcieristica a tutti
(Fa meglio Magin con elica e bastone)!

:lol: :lol:


13/01/2018, 21:19
Profilo WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 3 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010