Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 17/09/2019, 6:15



Rispondi all’argomento  [ 31 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo
 Mesolitico oggi ( Andamani ) 
Autore Messaggio
Avatar utente

Iscritto il: 12/05/2011, 0:26
Messaggi: 155
Località: 51017 Pescia
...è supposto questa cultura di cacciatori-raccoglitori ridotta alla estinzione possa essere del medesimo ceppo iniziale sapiens che, al giungere sul continente europeo, si trovò faccia a faccia con il Neanderthal ; si parla di migrazioni risalenti a 60mila anni or sono.. elementi di interesse notabili da queste immagini sono tra l'altro alcuni ornamenti e gli archi, su cui gradirei volgesse la partecipazione nelle varie interpretazioni che possono generare .

i links indirizzano alla tutela cui pregherei aderire :

http://www.survival.it/notizie/9205
http://www.survivalinternational.org/tribes/jarawa


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


24/02/2014, 20:25
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 19/07/2013, 8:55
Messaggi: 204
Località: Rimini
dot ha scritto:
...è supposto questa cultura di cacciatori-raccoglitori ridotta alla estinzione possa essere del medesimo ceppo iniziale sapiens che, al giungere sul continente europeo, si trovò faccia a faccia con il Neanderthal ; si parla di migrazioni risalenti a 60mila anni or sono.. elementi di interesse notabili da queste immagini sono tra l'altro alcuni ornamenti e gli archi, su cui gradirei volgesse la partecipazione nelle varie interpretazioni che possono generare .

i links indirizzano alla tutela cui pregherei aderire :

http://www.survival.it/notizie/9205
http://www.survivalinternational.org/tribes/jarawa

...una piccola curiosità sul fantastico popolo Jarawa: quando nel 2004 lo tsunami si abbattè sulle coste andamane gli indigeni, vivendo in stretta simbiosi con il loro habitat, si accorsero che qualcosa di strano stava per accadere e si rifugiarono sulle alture. Quando gli elicotteri del governo si recarono nei loro territori per prestare loro soccorso vennero accolti da una gragnola di lance e frecce dai nativi che non avevano riportato nemmeno una perdita e non gradirono affatto la visita!


24/02/2014, 21:48
Profilo
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 08/07/2010, 20:21
Messaggi: 4467
Località: Insubria
1 centesimo presi dal borsellino del mio socio:

http://www.andaman-video.org/startandaman01.html
(fonte http://www.andaman-video.org/ )
mi piange il cuore vedere popoli fieri finire in disgrazia come gli indiani d'america o gli aborigeni australiani mendicando spiccioli dopo averli privati della loro dignità e di qualsiasi altra cosa....
grazie Ishi per il post ;)


25/02/2014, 13:45
Profilo YIM WWW
Avatar utente

Iscritto il: 12/05/2011, 0:26
Messaggi: 155
Località: 51017 Pescia
Ishi, i Sentinel fanno benissimo a non gradire visite, chi l'ha fatto guarda come s'è ritrovato...
la immagine è del nativo da te citato che ha accolto l'elicottero, ma c'è in linea anche un video dell'accoglienza riservata a chi, indossando giubbetti antiproiettile, portava regalini via mare, in cui sono atteggiamenti interessanti. Questa gente vuole esser lasciata in pace nella propria cultura, tale lo è stata per migliaia e migliaia di anni cavandosela benissimo. Tra le varie ipotesi si suppone avessero potuto colonizzazione le isole anche giungendovi a piedi per il fondale abbassato dalla glaciazione in atto e di poi, pure noti agli antichi, si fossero trovati alienati da ogni contatto...però hanno archi e frecce : da quando ? Verrebbe da ragionare l'arco fosse conosciuto ben antecedentemente a quanto da noi supposto, se già originariamente in uso a costoro .
Purtroppo la invadenza inglese e di poi lo sfruttamento indiano ancora attivo ha stracciata una pagina di Storia che sarebbe stata da mantenere intatta...gli errori del passato recente non hanno insegnato nulla e non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire....
Non è che la chiusura della strada che attraversa gli Jarawa, azione ratificata dalla Corte Suprema Indiana ma mai ottemperata, riporti le cose com'erano, questo non è più possibile, ma è un piccolo passo pur non riportando l'isola ai nativi.

Questo link in italiano accoglie la adesione alla petizione anche tramite Facebook in modo semplicissimo: http://www.survival.it/petizioni/boicottaggio-andamane

mANx...ehehe... già, io invece ci vedo di già noto dalle pitture rupestri europee e...la tipologia degli archi non ti rammenta proprio nulla... e che le frecce appaiano prive di impennaggio neppure ?

non c'è da piangere, ma da considerare che costoro possono esser visti addirittura come gli antenati di Otzi che, pur morto, ha fatto scalpore globale...figuriamoci il significato per la Scienza la presenza sul pianeta di peleolitici giunti vivi e vegeti sino ad oggi e che tali vorrebbero rimanere: è cosa meravigliosa, ma non ad uso turistico...ed invece....beh, qui c'è la pesca con l'arco http://www.andaman-video.org/tano01.html ...chi sa se da noi sia consentita in mare...dopo tutto è sempre una fiocina ...ciao


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


25/02/2014, 17:14
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 19/07/2013, 8:55
Messaggi: 204
Località: Rimini
dot ha scritto:
Ishi, i Sentinel fanno benissimo a non gradire visite, chi l'ha fatto guarda come s'è ritrovato...
la immagine è del nativo da te citato che ha accolto l'elicottero, ma c'è in linea anche un video dell'accoglienza riservata a chi, indossando giubbetti antiproiettile, portava regalini via mare, in cui sono atteggiamenti interessanti. Questa gente vuole esser lasciata in pace nella propria cultura, tale lo è stata per migliaia e migliaia di anni cavandosela benissimo.


Sono assolutamente d'accordo!
Tempo fa lessi il celebre libro di Diamond, "Armi, acciaio, malattie", e ricordo che l'autore li dipingeva come una popolazione violenta ed aggressiva, sempre pronti ad uccidere chiunque non appartenesse alla tribù. Ovviamente le cose non stanno così e la loro aggressività è collegata al turismo indiscriminato ed ai suprusi che ultimamente stanno subendo da parte dei popoli "civilizzati"!
Recentemente, in occasione dell'uscita del suo ultimo libro, Diamond è stato pesantemente criticato da più parti e anche il presidente dell'associazione "Survival" ha espresso la sua perplessità circa la buona fede dell'autore nel descrivere tutti i popoli pre-agricoli come in uno stato di perenne lotta di tutti contro tutti, sanabile solo da pesanti interventi rieducativi statali :shock: :evil: !!!


25/02/2014, 17:34
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 26/02/2011, 11:43
Messaggi: 2637
quanto somiglia il loro arco al mollegabet?


25/02/2014, 17:42
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 12/05/2011, 0:26
Messaggi: 155
Località: 51017 Pescia
bac ha scritto:
quanto somiglia il loro arco al mollegabet?


BRAVO bac, è proprio quello che volevo sentire ! ...e poi ?


25/02/2014, 19:32
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 12/05/2011, 0:26
Messaggi: 155
Località: 51017 Pescia
Ishi ha scritto:
dot ha scritto:
Sono assolutamente d'accordo!
Tempo fa lessi il celebre libro di Diamond....


la loro legge è fondata sul " occhio per occhio, dente per dente ", è cosa nota ma si fa finta di nulla, naturalmente si parla solo dei nostri denti ed occhi, quelli degli altri non contano...ci fu una ragazza nativa riottosa alle avances uccisa da un poiziotto con un colpo di pistola tra le gambe, alla prima occasione fu resa indietro dal loro territorio una indiana trattata al solito modo con frecce...il fatto è che costoro sono a casa loro, come lo erano gli Indiani d'America, gli Eskimo, gli Indios e tanti altri popoli cui siamo andati a rompere e che se non sono spariti poco ci manca e con essi la loro cultura...il tutto per una cupidigia che non è certo solo appannaggio occidentale. C'è una nota Nazione emergente che manda il conto della munizione occorsa alla fucilazione ai parenti del condannato, soprassedendo sulla leicità umana sulle vite altrui, là basta il furto di un chiodo a far quella fine, è forse ciò civiltà !? Non entriamo poi nel merito di casa nostra, che mi sentirei più onorato far parte dei Sentinelesi, meglio stendere un tappeto e guardare agli archi prima che Jeval ci censuri. ciao


25/02/2014, 19:59
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 19/07/2013, 8:55
Messaggi: 204
Località: Rimini
dot ha scritto:
Ishi ha scritto:
dot ha scritto:
Sono assolutamente d'accordo!
Tempo fa lessi il celebre libro di Diamond....


la loro legge è fondata sul " occhio per occhio, dente per dente ", è cosa nota ma si fa finta di nulla, naturalmente si parla solo dei nostri denti ed occhi, quelli degli altri non contano...ci fu una ragazza nativa riottosa alle avances uccisa da un poiziotto con un colpo di pistola tra le gambe, alla prima occasione fu resa indietro dal loro territorio una indiana trattata al solito modo con frecce...il fatto è che costoro sono a casa loro, come lo erano gli Indiani d'America, gli Eskimo, gli Indios e tanti altri popoli cui siamo andati a rompere e che se non sono spariti poco ci manca e con essi la loro cultura...il tutto per una cupidigia che non è certo solo appannaggio occidentale. C'è una nota Nazione emergente che manda il conto della munizione occorsa alla fucilazione ai parenti del condannato, soprassedendo sulla leicità umana sulle vite altrui, là basta il furto di un chiodo a far quella fine, è forse ciò civiltà !? Non entriamo poi nel merito di casa nostra, che mi sentirei più onorato far parte dei Sentinelesi, meglio stendere un tappeto e guardare agli archi prima che Jeval ci censuri. ciao

Si, chiudiamola qua che è meglio... qualche tempo fa aprii una discussione su un altro forum sul tema del "buon selvaggio" e si scatenò un vespaio incredibile. Parliamo di archi va... ;)


25/02/2014, 21:23
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 12/05/2011, 0:26
Messaggi: 155
Località: 51017 Pescia
[quote="Ishi"][quote="dot"] qualche tempo fa aprii una discussione su un altro forum sul tema del "buon selvaggio" e si scatenò un vespaio incredibile. quote]
ciao, non mi stupisce !
Venendo agli archi in uso presso queste genti effettivamente bac ha centrato il punto a cui desideravo giungere...sembrerebbero derivare da un principio comune e, se si pensa alla segregazione ultramillenaria degli andamani, si potrebbe anche elucubrare che forse il mollegabet fosse retaggio di tipologia anteriore, importata dal luogo da cui colonizzatori di una medesima cultura tecnologica partirono verso i quattro cantoni ...del resto anche certi archi lapponi più recenti mantengono caratteristiche assimilabili. Già per conto mio ed è ben esposto in una mia ricerca, anche le leve dei compositi potrebbero derivare da archi di questo tipo...il globo in certe ere pare fosse fruibile anche dove oggi c'è il mare e di certo i popoli vi interagivano, chissà quali sorprese celano i fondali !


26/02/2014, 0:17
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 31 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010