Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 23/09/2019, 4:55



Rispondi all’argomento  [ 24 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
 Arciere Indiano a Cavallo 
Autore Messaggio
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 08/07/2010, 20:21
Messaggi: 4467
Località: Insubria
Saluti gente,
ho trovato nel web la foto di un indiano a cavallo ovviamente armato di arco e frecce scattata nel 1908 da Edward S. Curtis:

Immagine

(Fonte : http://www.old-picture.com/indians/Indi ... -Arrow.htm )
La posto per condividerla con Voi e nell'eventualità, se interessati discutere dell'arco e delle frecce.
Magari qualcuno riesce a capire a che tribù appartenga.
Manx ;)


23/02/2015, 16:41
Profilo YIM WWW
Avatar utente

Iscritto il: 26/02/2011, 11:43
Messaggi: 2637
voglio mettere questo testo, secondo me ci sta bene sotto questa foto:

Cita:
Nella mia vita ho visto parecchi uomini infilzati da bacchette di dogwood ma nessuno di loro in quel frangente ha mai detto di trovarci qualcosa di romantico. La veritàe che non basta sapere come funzionano arco e frecce per farne armi efficaci .quello che so io ,almeno, è che diventano pericolosi nelle mani degli indiani. Essi sono in grado di scagliare le loro frecce più velocemente di quanto tu possa fare sparando con un revolver, e quasi con la stessa precsione di un fucile, alla distanza di cinquanta o sessanta yarde, e con una potenza tale che io stesso li ho visti spesso trafiggere da parte a parte un bisonte adulto con una freccia. ( Duval---the adventure of bigfoot Fallace 1966)


23/02/2015, 19:38
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 01/11/2014, 20:25
Messaggi: 296
Località: Umbria(PG)
Grz della foto manx e quoto bac
Non posso aiutarvi sulla tribu però son curioso anche io


23/02/2015, 21:09
Profilo

Iscritto il: 18/09/2014, 21:48
Messaggi: 105
Bella foto molto evocativa...
Non sono un esperto ma per me quello è un Apache...
boh...


23/02/2015, 22:03
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 27/09/2010, 16:00
Messaggi: 1297
Località: Medio Olona
Ma no, dài, non lo vedete che è Adriano Alberti? :lol: http://www.albertiarchery.it/contatti.html
Ma non lo facevo così vecchio :twisted:


24/02/2015, 9:06
Profilo
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 08/07/2010, 20:21
Messaggi: 4467
Località: Insubria
Grazie @bac per l'aggiunta ;)
secondo me finchè i coloni sparavano con armi ad avancarica avevano vita dura con frecce veloci e tirate a raffica da abilissimi arcieri,
nel 1908 gli equilibri ormai si erano capovolti, il farwest non era più così lontano (far), la frontiera era già stata conquistata e i veri Signori dell'America erano stati trasformati in bestie da recinto e questa secondo me è una delle ultime foto che testimonia la fierezza di questo popolo, è forse uno dei motivi che mi ha portato a condividerla con Voi.

Qualche considerazione per accendere se possibile la discussione:
-la vegetazione su questa collina sembra scarsa: tra la prateria e il deserto. Perciò non è certo il Nord Est dei Grandi Laghi ma nemmeno il sud est del Missisipi
-sapete individuare la razza del cavallo? magari scopriamo di avere qualche esperto nel forum
non vedo la sella, penso cavalchi a pelo ma usando le briglie, dubbi sulle staffe ...
-osservando l'indiano si notano tre frecce: una nella mano destra, una in bocca e una tenuta contro l'arco dalla mano sinistra, a meno che l'arco non fosse un Penobscot e invece della freccia si tratterebbe del controarco ... Pertanto l'intento sarebbe di tirare almeno tre frecce a ripetizione o una foto da posa
-sulla natica destra del cavallo sembra esserci una testa di qualche pelliccia.
Ovviamente non son sicuro di aver visto correttamente perché la definizione della foto è assai scarsa e mi piacerebbe commentare con Voi.


24/02/2015, 18:02
Profilo YIM WWW
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 30/06/2010, 13:12
Messaggi: 2339
Località: pozzo della ignoranza
Così come nell'osservare un quadro non possiamo prescindere dal conoscerne l'autore e le idee che lo animavano nell'osservare una fotografia ( probabilmente un dagherrotipo in questo caso ) non possiamo prescindere dal fotografo.
E il fotografo , per chi ne volesse saperne di più in merito in questo caso è un tipetto che si chiama Edward S. Curtis ( la S puntata sta per Sheriff )
può consultare wikipedia: http://it.wikipedia.org/wiki/Edward_Sheriff_Curtis
e che ha avuto il coraggio di percorrere qualcosa come 65000 km per documentare un'epoca che stava arrivando al capolinea .
Provate a googgolarlo e a scegliere "immagini" , qui non ha dato il meglio di sè.
Premesso questo mi pare che la foto in oggetto sia , come dire ( non volermene manx ) un "esercizio di stile" , con intenti lodevoli certo ma tale , a mio avviso rimane .


24/02/2015, 22:08
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: 01/11/2014, 20:25
Messaggi: 296
Località: Umbria(PG)
Effettivamente cercando bene tra le pagine che parlano di questo fotografo potremmo risalire alla tribu
Il suo lodevole scopo era proprio quello di non farci dimenticare questo grande popolo


25/02/2015, 7:25
Profilo
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 08/07/2010, 20:21
Messaggi: 4467
Località: Insubria
Grazie Jeval, ottima indagine partendo dall'autore della foto e non dal soggetto ;)
Pertanto ritieni che sia stato il fotografo a dargli il cavallo ( ho chiesto ad un mio amico che fa il macellaio equino e mi ha confermato che trattasi di un cavallo abbastanza puro di razza perciò potrebbe esser plausibile sia quello del fotografo ) a dirgli di mettersi uan freccia in bocca, e tenetne una con la mano sinistra e una con la destra?
Insomma : ritenete lo abbia vestito e armato e messo in posa?

Se fosse così sarebbe un peccato per noi :cry:
perchè tra le tente foto scattate
https://www.google.it/search?q=Edward+S ... 45&bih=536
ce ne sono parecche di arcieri con attrezzatura , utilissime per le nostre ricerche e riproduzioni

fedearco ha scritto:
Bella foto molto evocativa...
Non sono un esperto ma per me quello è un Apache...
boh...

potrebbe,
ma apache - sioux - cheyenne - comache che conosciamo dai films non sono i soli:
se i conquistatori hanno formato 52 stati,
si parla dei nativi come il popolo delle 500 nazioni :shock:
http://luckyjor.org/INDIANSITO/LE%20TRIBU'/PAGTRIBU.htm
Immagine

(fonte http://www.piazzasanremo.net/2011/11/tr ... ativi.html )


25/02/2015, 8:43
Profilo YIM WWW
Avatar utente

Iscritto il: 01/11/2014, 20:25
Messaggi: 296
Località: Umbria(PG)
Se il cavallo fosse stato del fotografo sarebbe comparso in altre foto e in nessuna ho visto un cavallo con un segno distintivo come quello della foto, quindi penso che il cavallo era del nativo americano.


25/02/2015, 13:02
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 24 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010