Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 07/12/2019, 10:59



Rispondi all’argomento  [ 56 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo
 progetto sperimentale per il ventennale di Ötzi 
Autore Messaggio

Iscritto il: 09/12/2010, 22:17
Messaggi: 175
a questo indirizzo potrete scaricare il progetto preliminare:
viewtopic.php?f=34&t=512

Vi prego di continuare in questo thread la discussione generale e le eventuali richieste di chiarimento, grazie!

per qualsiasi altra delucidazione o controversia, vi prego di scrivere a vittorio.brizzi@unife.it


06/04/2011, 1:06
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 13/12/2010, 18:13
Messaggi: 2366
Località: Genova - Prata Veituriorum
Ho letto sommariamente la proposta .
Non mi e' chiaro quali saranno le proporzioni da mantenere nel manufatto.
Suppongo ce si dovrà tendere ad ottenere un oggetto il più simile all'originale, se vogliamo dimostrare se era compiuto o incompiuto, Giusto?. Il fatto di fornire gli spezzoni iniziali e finali del ramo servirà a correlare il risultato alle caratteristiche del materiale di partenza....



Ciao
Luca


06/04/2011, 6:55
Profilo WWW
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 08/07/2010, 20:21
Messaggi: 4487
Località: Insubria
servono misure per i Sagittanti: lunghezza-distanza bischeri-larghezza/altezza sezioni ;)


06/04/2011, 7:27
Profilo YIM WWW

Iscritto il: 09/12/2010, 22:17
Messaggi: 175
Ok
scusate se sto centellinando la comunicazione. Ci sono alcune situazioni di carattere tecnico che devono essere ancora delineate. Non ultimo il "form" su cui dovrete accreditarvi, che legittimerà la partecipazione ufficiale al progetto, una sorta di "Gentleman agreement" che è stato richiesto... "in alto".
E' essenziale per diverse cose, tra cui la possibilità di accedere ai reperti al Museo in determinati momenti, e non come semplici visitatori.

A quel punto verranno pubblicati i Format.

nel frattempo, grazie agli amministratori, dovrebbero essere aperte nuove cartelle "riservate" agli accreditati, su cui troverete:

1-bibliografia generale da scaricare
2-bibliografia specifica da scaricare
3-disegni tecnici[/list]
4-convenzioni e modalità per procurarsi il Taxus baccata

abbiate pazienza...

ciao Vittorio


06/04/2011, 8:12
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 17/09/2010, 12:56
Messaggi: 2675
Località: Verona...
Io utilizerò un legno diferente ;)


06/04/2011, 8:21
Profilo

Iscritto il: 09/12/2010, 22:17
Messaggi: 175
Nitopi ha scritto:
Ho letto sommariamente la proposta .
Non mi e' chiaro quali saranno le proporzioni da mantenere nel manufatto.
Suppongo ce si dovrà tendere ad ottenere un oggetto il più simile all'originale, se vogliamo dimostrare se era compiuto o incompiuto, Giusto?. Il fatto di fornire gli spezzoni iniziali e finali del ramo servirà a correlare il risultato alle caratteristiche del materiale di partenza....



Ciao
Luca


I dati metrici dell'arco saranno pubblicati quanto prima, come pure la struttura degli anelli (per quello che sarà possibile evidenziare) e il posizionamento degli eventuali nodi.. ma ribadisco, mentre sarà basilare rispettare le dimensioni/proporzioni dell'originale (dichiarando il processo di lavorazione), sarà comunque interessante misurare i risultati anche su prototipi realizzati su durame di Tasso con caratteristiche diverse, proprio per il lavoro di "correlazione" che scrivi.


06/04/2011, 8:48
Profilo

Iscritto il: 09/11/2010, 16:34
Messaggi: 89
Carissimi amici costruttori d’archi e amanti dell’arcieria storica è tanto tempo che non mi intrometto nelle vostre discussioni un po’ per non disturbare qualcuno a cui so di non essere simpatico un po’ per la mancanza di tempo totalmente impegnato quanto sono nell’organizzazione degli eventi che l’Arc ha in programma per il 25 e 26 giugno 2011 a Villar San Costazo (Gran Consulta dei costruttori d’archi storici e il 1° campionato di tiro con l’arco storico PURO). Alla luce però di quanto casualmente ieri ho letto sbirciando nel forum e in considerazione dell’affetto che nutro per molti di voi, mi sento in dovere di lanciarvi un appello e di mettervi a conoscenza delle mie trascorse esperienze con coloro che chiedono collaborazione per quanto riguarda l’archeologia sperimentale o altro qualsivoglia simposio, laboratorio o lavoro legato all’arcieria qua e la per l’Italia isole comprese. Nel corso del 2009 le esperienze, le partecipazioni di lavoro (collaborazione) della associazione che rappresento L’Arc con un noto gruppo con delegazioni in ambito nazionale dedito all’archeologia sperimentale e all’organizzazione di laboratori in musei e siti archeologici (ora scomparso) è costato alle nostre tasche 3000 € (in particolare a me personalmente più di 2000 €) per il mancato riconoscimento dei promessi rimborsi delle spese di viaggio. Le collaborazioni riguardavano proprio la divulgazione delle nostre esperienze sull’arcieria storica in laboratori organizzati in Basilicata, Sardegna, Lonbardia e Emilia. La nostra sede è in Piemonte e come potete capire le spese di viaggio non sono state ridicole. Vi esorto quindi, bruciato dalle passate esperienze, a non fidarvi di chi vi chiede collaborazioni altisonanti ma di garantirvi, richiedendo un anticipato rimborso di tutte le spese che vi spettano e che queste collaborazioni comportano. Ho scritto questo avviso non per i 2000 € persi ma per la pugnalata che abbiamo ricevuto da coloro che probabilmente per sfruttarci ci definivano tra i più preparati nell’argomento arcieristico in ambito europeo e poi al momento di riconoscerci il dovuto e onesto rimborso come di incanto ci dimenticano cercando collaborazioni di altri (poveretti). Non ho fatto nomi e non ho additato alcun personaggio cosciente dell’inutilità della cosa e anche nella speranza che un giorno l’interessato si ravveda e ripulita la propria coscienza ritorni non per riconoscerci il dovuto ma almeno a chiederci scusa. Noi lo aspettiamo. Dimenticavo…. l’arco di Otzi è già stato riprodotto e testato da l’Arc due anni fa ma forse qualcuno fa finta di non ricordarlo anche se lo ha addirittura provato.
Occhio !!!! amici alle collaborazioni perché sovente bruciano ricu


06/04/2011, 9:01
Profilo

Iscritto il: 29/03/2011, 13:29
Messaggi: 27
Località: Salerno
Qui non mi pare che nessuno abbia mai accennato nè a possibili "rimborsi spesa", nè a strane forme di... possibile arricchimento.
E, a proposito della futura formazione di un eventuale Gruppo di lavoro dedicato, quando chiedevo di darsi delle regole mi riferivo proprio (o anche) a questo: anteporre la necessità di "impegnarsi" per passione e gratuitamente, piuttosto che tirar fuori pretese dell'ultim'ora che finirebbero inevitabilmente per generare malintesi e/o conflitti.

In questo quadro, ogni bizzarra valutazione su trascorsi rapporti interpersonali (che non conosciamo e non ci interessa conoscere) è del tutto ininfluente e fuorviante rispetto al tema proposto.

Detto questo, andiamo avanti?


Giovanni
www.arcieridiavalon.it


06/04/2011, 9:52
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: 26/09/2010, 17:59
Messaggi: 916
Località: Roccabruna-Marchesato di Saluzzo
Avalon ha scritto:
Qui non mi pare che nessuno abbia mai accennato nè a possibili "rimborsi spesa", nè a strane forme di... possibile arricchimento.
E, a proposito della futura formazione di un eventuale Gruppo di lavoro dedicato, quando chiedevo di darsi delle regole mi riferivo proprio (o anche) a questo: anteporre la necessità di "impegnarsi" per passione e gratuitamente, piuttosto che tirar fuori pretese dell'ultim'ora che finirebbero inevitabilmente per generare malintesi e/o conflitti.

In questo quadro, ogni bizzarra valutazione su trascorsi rapporti interpersonali (che non conosciamo e non ci interessa conoscere) è del tutto ininfluente e fuorviante rispetto al tema proposto.

Detto questo, andiamo avanti?


Giovanni
http://www.arcieridiavalon.it



Caro Giovanni,
se intendi fare lo struzzo, metaforicamente parlando, e proseguire per la tua strada, nessuno ti vieta farlo!

Il pretese dell'ultima ora mi pare poco azzeccato riguardo al discorso di Enrico!
Altro discorso è sapere in anticipo che queste cose, già intraprese, sono finite così come Ricu le ha riferite.
Noi in questo sito abbiamo degli amici fraterni, questo sito è libero fino a quando gli Amministratori non decideranno di dirci che non è così, e quindi, se ci permetti, a noi farebbe piacere se qualcuno ci avvisasse che al di la delle nebbie ci fosse un burrone nel quale potremmo cadere.
Far rilucere cose mirabolanti contando sul fatto che la passione ci benda un po' gli occhi, è un giochino già visto.

Ricorda che anche sulle strade c'è un cartello che indica le curve pericolose.
Poi tu, se vuoi, le puoi affrontare ai 200 Km. orari ma, sono fatti tuoi!
Ciao.


06/04/2011, 10:13
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 26/02/2011, 11:43
Messaggi: 2650
vi auguro buona fortuna e mi auguro che non crediate alle superstizioni.

come ogni mummia che si rispetti anche il nostro iceman ha lasciato dietro di se una scia di morti misteriose... :lol:

io non aderirò al progetto ma farò il tifo.

buon lavoro!


06/04/2011, 10:18
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 56 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010