Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 20/10/2019, 10:40



Rispondi all’argomento  [ 86 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 9  Prossimo
 Tataro della crimea 
Autore Messaggio
Avatar utente

Iscritto il: 08/06/2013, 18:24
Messaggi: 527
Allegato:
P7280002.JPG


Ho trovato un po' di tempo per dedicarmi alle mie facende personali.
Cosi' mi impegno a portare a misura il corno. Con sega a mano taglio una lamina di corno a ca.8mm di spessore.

Allegato:
P7280004.JPG


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


28/07/2013, 12:19
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 17/12/2012, 12:02
Messaggi: 584
Località: Brescia
Bella li Alex,ma lo spessore lo hai mantenuto costante a occhio?Dopo cosa fai rastremi prima di incollare?


29/07/2013, 9:46
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 08/06/2013, 18:24
Messaggi: 527
I ventri sono per ora concavi.
Ora, con il calore li appiattisco e raddrizzo le lamine.
L'idea, e' poi di scanalare le lamine e successivamente incollarle sulla struttura lignea; solo allora, rastremero il legno e il corno
Ciao


29/07/2013, 14:17
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 17/12/2012, 12:02
Messaggi: 584
Località: Brescia
li fai bollire o calore secco?


29/07/2013, 14:38
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 06/06/2013, 14:27
Messaggi: 242
Io uso il secco (pistola da carrozziere). A quel che so con la bollitura in acqua il corno tende a rimuoversi


29/07/2013, 15:32
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 08/06/2013, 18:24
Messaggi: 527
Anche io uso la pistola da carrozziere.


29/07/2013, 18:53
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 08/06/2013, 18:24
Messaggi: 527
Ciao gente! Vado un po' avanti , cosi eccomi a zigrinare il corno.
Allegato:
P8060007.JPG
Allegato:
P8060009.JPG

Alla fine ho rastremato le lamine di corno portandole a uno spessore da 6mm a 3,5mm


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


06/08/2013, 19:47
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 08/06/2013, 18:24
Messaggi: 527
Ciao gente!
Sono passato all' incollaggio delle lamine cornee alla strutura lignea

Allegato:
P8150002.JPG


Ho usato una Colla organica (50% colla di pelle, 50% colla di vescica natatoria di storione) e taaanti morsetti .
La struttura lignea impregnata di colla(a base d' acqua) si e' bombata,di conseguenza, dovro' successivamente rimorsettare, per fare si', che l'adesione sia perfetta.


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


15/08/2013, 19:19
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 17/12/2012, 12:02
Messaggi: 584
Località: Brescia
Bello alex,sto' osservando anche la dima per il sostegno dell'arco. :D


22/08/2013, 10:14
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 08/06/2013, 18:24
Messaggi: 527
La struttura di sostegno mi serve per costringere l'arco a stare allineato e non svergolare.
E' una possibile soluzione, perche' alla fine i miei archi, Hanno sempre i puntali che non sono allineati e non ho ancora trovato una soluzione valida.


22/08/2013, 12:34
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 86 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 9  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010