sagittando.it
http://sagittando.it/forum/

Tataro della crimea
http://sagittando.it/forum/viewtopic.php?f=6&t=1730
Pagina 1 di 9

Autore:  Alex [ 27/06/2013, 19:39 ]
Oggetto del messaggio:  Tataro della crimea

Voglio provare con questa idea che mi gira per la testa da un paio di mesi.
Ho preparato per il momento la parte lignea in acero, per i fletteti e le leve rigide. Carpino nero per l'impugnatura.
Lunghezza=1300 mm
Larghezza flettenti =50 mm.
Penso di ottenere una potenza di 60-80 libbre
Allegato:
P6270006.JPG
Allegato:
P6270007.JPG
Allegato:
P6270009.JPG

Autore:  vincenzo77 [ 28/06/2013, 7:35 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Tataro della crimea

Bravo bel lavoro.posso chiederti come lavorerai il corno?e che tendine userai,io sto provando ad essiccare quello di schiena di bue,credi che come alternativa possa andare bene lostesso?

Autore:  Lorenzo [ 28/06/2013, 8:23 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Tataro della crimea

Che rastrematura hai dato alla lamina d'acero?

Autore:  Gorthan [ 28/06/2013, 13:44 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Tataro della crimea

Forse sono stato sfortunato io, ma col tendine dorsale sono riuscito a farne solo ... snack per cani (che hanno gradito molto).
Per i nostri usi, non si sfibra bene come quello delle zampe.
Ripeto, forse ho avuto io un tendine sbagliato, però l'esperienza è quella

Autore:  Alex [ 28/06/2013, 16:55 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Tataro della crimea

Ciao Vincenzo77
Col tendine della schiena del bue purtroppo ho avuto brutte esperienze, anche se penso, che il maccellaio non mi aveva capitoe quelle fibbre tendinee arrivassero da altre parti della bestia(non ho capito se quello dorsale si trovi subito sotto la pelle, o tra il filetto e il controfiletto).Quelli dei garretti:ottimi.
Il corno lo lavorero con la sega da Ferro e la Raspa, portandolo a ca. 5-6mm.

Autore:  Alex [ 28/06/2013, 17:01 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Tataro della crimea

Ciao Lorenzo
La rastrematura e' un angolo isoscele al quale ho dato come Misura :h=2mm lato=2mm.
questa rasiera l' ho gia usata per un altro arco e l'adesione teneva.
Comunque io vado molto ad istinto e spesso sbaglio; percio' se qualcuno ha da propormi altre soluzioni ,queste sono ben accette

Autore:  Alex [ 28/06/2013, 17:02 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Tataro della crimea

Per il momento ho a disposzione tendine di struzzo.

Autore:  bac [ 29/06/2013, 20:41 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Tataro della crimea

che attrezzo usi per scanalare il legno e il corno?

Autore:  vincenzo77 [ 30/06/2013, 22:44 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Tataro della crimea

Ciao.guardando la prima foto,quale e' la parte attiva del flettente?

Autore:  pierluigi [ 01/07/2013, 12:08 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Tataro della crimea

il tendine di struzzo ha la fama di essere il migliore, e quest'arco ha tutti requisiti per essere un futuro grande arco composito.
Complimenti

Pagina 1 di 9 Tutti gli orari sono UTC + 1 ora
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
http://www.phpbb.com/