Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 02/03/2021, 17:31



Rispondi all’argomento  [ 55 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo
 frecce con pseudosasa japonica 
Autore Messaggio

Iscritto il: 30/09/2010, 10:24
Messaggi: 326
Località: Brescia
ciao a tutti.
ho iniziato la costruzione di alcune frecce utilizzando la pseudosasa japonica. Siccome le devo usare per la gara preistorica di Darfo ho dovuto utilizzare come punte solo osso o legno. Si potevano fare anche con selce ma non sono ancora in grado di farle.
Ne ho fatta una con un osso bovino che mi da un peso totale della freccia di 25 grammi e un baricentro corretto(almeno credo)
Immagine
Immagine
Questa l'ho già provata e vola molto meglio delle frecce in cedro :o
Alle altre due ho fatto le punte in legno. Ho però un problema, la mancanza di peso in punta.
Immagine
per una ho usato una lunga spina ( 11 cm) di una robinia particolare, da noi chiamata Spine del Signore, che sul tronco produce spine di una lunghezza impressionante anche fino a 20 cm ( per inciso le due piccole spine laterali che vedete nelle foto le ho tagliate)
in ordine: freccia in alto punta in osso
freccia di mezzo punta in corniolo indurito sul fuoco
freccia in basso punta con spina di robinia

Immagine

Avrei pensato di inserire dietro la punta dei piombini da pesca in modo da spostare il baricentro in avanti.
che ne pensate può andare?
Avere il baricentro a due terzi della freccia verso la punta è corretto?
PS un ringraziamento agli amici Raff e Mario

ciao


02/08/2012, 19:12
Profilo
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 30/06/2010, 13:12
Messaggi: 2415
Località: pozzo della ignoranza
Intanto complimenti .
Tempo permettendo sto facendo qualche esperimento con le canne ( arundo donax non trovo bamboo dalle mie parti ) e anch'io ho troato molto interessante il comportamento in volo .

pavlos ha scritto:
.....per una ho usato una lunga spina ( 11 cm) di una robinia particolare, da noi chiamata Spine del Signore, che sul tronco produce spine di una lunghezza impressionante anche fino a 20 cm ( per inciso le due piccole spine laterali che vedete nelle foto le ho tagliate)...........

E' "honey locust" ( acacia mielata )
" http://en.wikipedia.org/wiki/Honey_locust " ottima anche per fare archi a parere degli "yankee"
Cita:
Avrei pensato di inserire dietro la punta dei piombini da pesca in modo da spostare il baricentro in avanti.
che ne pensate può andare?

Se vai a Darfo ( io non ce la faccio , forse a settembre in val senales ) il metallo ( qualsiasi metallo ) e' bandito :-( , magari una legatura "importante" con canapa da idraulici ( stoppa ) o rafia ben inzuppate di colla animale )
Cita:
Avere il baricentro a due terzi della freccia verso la punta è corretto?

anche meno , dal 7% al 9% e' gia' sufficente ( almeno in fitarco )
http://archeryreport.com/2010/09/arrow- ... calculate/


02/08/2012, 21:26
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: 17/03/2011, 0:24
Messaggi: 2033
Località: tra l'oglio ed il chiese
Ciao Pavlos,
Bellissime frecce, sottili, resistenti e leggere: mi piacciono.
pavlos ha scritto:
ciao a tutti.............
Avrei pensato di inserire dietro la punta dei piombini da pesca in modo da spostare il baricentro in avanti.
che ne pensate può andare?
Avere il baricentro a due terzi della freccia verso la punta è corretto?
PS un ringraziamento agli amici Raff e Mario
ciao

Jeval ti ha risposto, ma il link non mi sembra che funzioni, almeno a me. Nel qual caso ti dico che, sommariamente, il baricentro della freccia o "foc" dovrebbe essere spostato di circa 40 mm avanti, rispetto il centro fisico della freccia, lato punta.
Lo puoi ottenere sfruttando, anche, la leggera conicità della Pseudosasa Japonica: più piccola in coda (lato impennaggio), più grande avanti (lato punta).
Bella la freccia con la punta costituita dall'aculeo di acacia mielata.... però io non l'avrei ridimensionata.... così ha perso quel fascino di esotico ( e qui mi si permetta l'OT): quando abbatterò questa:
Allegato:
acacia mielata1.jpg
ti regalerò gli aculei...e visto che sono in vena.... anche una doga: promesso ;)
Jeval, mandami un MP quando capiti in zona mia: potresti tornare a casa con 30-40 pseudosasa....da confrontare con le canne di palude.
Un saluto da Raff


Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


02/08/2012, 22:47
Profilo

Iscritto il: 30/09/2010, 10:24
Messaggi: 326
Località: Brescia
raff ha scritto:
Ciao Pavlos,

Bella la freccia con la punta costituita dall'aculeo di acacia mielata.... però io non l'avrei ridimensionata.... così ha perso quel fascino di esotico



Effettivamente piaceva di più anche a me con le due spine laterali, ma ho preferito eliminarle onde evitare punture nel maneggiare la freccia.
Una precisazione sugli impennaggi.
In quella bianca ho usato remiganti di tacchino bianco mentre per le altre due ho utilizzato remiganti di pavone.

Un ringraziamento a Jeval per avermi indicato il nome corretto di una pianta di cui conoscevo solo il nome "popolare".
Un ringraziamento a Raff che mi ha scarrozzato dandomi la possibilità di raccogliere le spine di suddetta pianta e e per avermi dato l'idea di usarle come punte.

un saluto da Pavlos


03/08/2012, 6:56
Profilo

Iscritto il: 23/11/2010, 21:37
Messaggi: 737
.....Ciao Pavlos ....allora sei pronto io vado in quel di darfo questa sera cin il camper ci sarà ad aspettarmi Angelo e Franco .....
ci vediamo sabato Mario

PS: se sei a corto di frecce ne ho un pò io da darti


03/08/2012, 8:15
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 01/09/2011, 15:59
Messaggi: 357
belle frecce, complimenti.
Pre i miei gusti sono un po troppo primitive, ma visto che lo scopo è quello di restare in quel periodo.........davvero complimenti...... :D


03/08/2012, 8:58
Profilo
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: 08/07/2010, 20:21
Messaggi: 4528
Località: Insubria
Bravo Pavlos,
passi da gigante!
ti manca di sperimentare tendine per avvolgimenti e pece per calami ;)


03/08/2012, 13:32
Profilo YIM WWW

Iscritto il: 30/09/2010, 10:24
Messaggi: 326
Località: Brescia
Grazie a tutti per i complimenti (anche se mi sembra di non aver fatto poi grandi cose)
@ Manx: sì effettivamente mi piacerebbe fare legature ed avvolgimenti in tendine ma ancora devo procurarlo e mi scordo sempre di andare a cercare da qualche parte....


03/08/2012, 15:18
Profilo

Iscritto il: 26/02/2011, 11:43
Messaggi: 2673
molto belle !

alla punta honey locust le spine laterali le lasci ?


03/08/2012, 18:08
Profilo

Iscritto il: 30/09/2010, 10:24
Messaggi: 326
Località: Brescia
bac ha scritto:
molto belle !

alla punta honey locust le spine laterali le lasci ?


no ho preferito toglierle in questa freccia, ma ne farò un'altra a cui le lascerò ;)


04/08/2012, 6:57
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 55 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010